Resta in Circolo

Il tavolo di lavoro permanente per chi vede la necessità ambientale e l’opportunità economica del passaggio da usa e gettaa contenitori riutilizzabili

Organizzato da:

giacimenti urbani.png
PCUP_blue.png
PLEF.png

Con il supporto di: 

CDA_logo.png
GOLDPLAST-LOGO-2018.png
 

Milano, 21 aprile 2022. Come favorire i sistemi di riutilizzo e così ridurre la plastica monouso, anche fuoricasa? La risposta: solo attivando un dialogo concreto e continuo a livello governativo. Nasce con questa finalità il “Manifesto del Riutilizzo”, che sarà presentato a Fa’ la Cosa Giusta, a Milano, da RiC, restaincircolo.org, il tavolo di lavoro permanente sul riutilizzo che vede come capofila Giacimenti Urbani, con Associazione Comuni Virtuosi, CDA, Pcup, Planet Life Economy Foundation, Scuola Agraria del Parco di Monza, Università Studi Milano-Bicocca e Zero Waste Europe.

Il tavolo RiC, restaincircolo.org, formatosi in occasione dell’8° Festival di Giacimenti Urbani lo scorso novembre, lancia con la nascita del “Manifesto del Riutilizzo”, un appello al decisore politico nazionale per facilitare l’attuazione di circuiti di riutilizzo come auspicato dalla normativa Europea e nazionale, e nello stesso tempo chiede a tutti gli enti interessati ad attivare questi sistemi di diventare co-portavoce dell’iniziativa.

L’appuntamento è per domenica 1° maggio alle ore 16.00 presso la Sala Rossa di Fa’ la cosa giusta!, fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili (Fieramilano city, dal 29 aprile al 1° maggio).

 

Il ricco panel di relatori, moderato da Simone Lunghi, canoista, ecologista di lunga data, alfiere della mobilità sostenibile, fondatore del Movimento Angeli dei Navigli, che si occupa di tenere puliti i canali dei Navigli, racconterà le soluzioni attualmente disponibili e i problemi concreti aperti. Ognuno avrà inoltre la possibilità di dichiarare il proprio “Io firmo perché”.

Iscriviti alla nostra newsletter!

arrow&v

Il tuo modulo è stato inviato!

 
1
2