Ripensare il packaging nell'industria

Intervento di Paolo Ricotti del 1 maggio 2022, Presidente di Planet Life Economy Foundation


Per noi di Planet Life Economy Foundation che lavoriamo da quasi 20 anni sull’intera filiera della dell’economia circolare il tema dell’”usa e getta” verte su una profonda modifica dell’intero paradigma della nozione di PKG. E’ quindi possibile dimostrare che questa modifica culturale e strutturale comporta per le imprese coinvolte importanti benefici sia economici, sia di positivo impatto ambientale, sia di amplificata comunicazione al consum-attore finale. Infatti, passando da una logica di utilizzo di singolo pack “uso e getta” a forme di veicolazione dei prodotti con sistemi di mescita di prodotto secco o liquido e relativo trasporto con “contenitori riutilizzabili”, tutti i soggetti potrebbero beneficiare di una dimensione win-win, così eliminando proprio fisicamente la possibilità di generare un rifiuto.


Per operare nel concreto in questa epocale trasformazione degli stili di consumo occorre che da una parte gli “Organi Amministrativi” regolino normativamente la materia favorendo un uso spinto di questi nuovi modelli di offerta e dall’altra la “Finanza” identifichi alcuni KPI di bilancio (Key Peformance Indicator) utili per una corretta gestione d’impresa orientata alle tematiche di economia circolare. Per esempio l’indice di smaterializzazione dei propri processi produttivi con speciale riguardo alla riduzione del PKG; oppure quello del rapporto tra il fatturato di prodotti sfusi, rispetto a quelli confezionati. Per quanto riguarda il settore della distribuzione, quello della % dei metri lineari destinati all’utilizzo di sistemi di mescita dello sfuso secco o liquido; oppure quello della quantità delle referenze dedicate alla vendita di contenitori riutilizzabili per il consumo o trasporto dei prodotti sfusi.


Insomma, occorre che ogni soggetto dell’intera filiera si faccia carico del problema, ciascuno per la sua parte, se vogliamo davvero aggredire questo tema di inquinamento ambientale in maniera seria e, soprattutto, con strumenti concretamente fattibili ed efficaci.

Post recenti

Mostra tutti

Intervento di Lucio Roncoroni del 1 Maggio 2022, Presidente di Consorzio Distributori Alimentari Il consorzio C.D.A. costituito nel 2008 opera nell’ambito della distribuzione all’ingrosso di bevande a

Il packaging usa e getta è una delle pratiche più inquinanti del consumo di cibi e bevande, perché presuppone uno spreco per ogni occasione di consumo ed è lo standard di confezionamento di interi mer